A Parigi summit sulla sicurezza stradale

27-04-2017
Intervento di Roma Servizi per la Mobilità

“Fare” sicurezza stradale anche guardando alle migliori esperienze già realizzate. È con questo spirito che la settimana scorsa, a Parigi, si è svolto il Safer city streets – Strade cittadine più sicure. Trentotto nel complesso le città, tra le quali New York, Città del Messico, Rio De Janeiro, Londra, Berlino, Melbourne, Buenos Aires, Montreal e, appunto, Roma, chiamate a fare rete.

La riunione di Parigi ha visto la partecipazione di oltre 50 esperti del settore, ai quali è stato chiesto un contributo per creare una piattaforma globale di condivisione di esperienze e di idee sulla sicurezza stradale. Il lavoro ora proseguirà concentrandosi in particolare sulla raccolta dei dati sugli incidenti stradali in ambito urbano.

All’evento nella Capitale francese Roma ha partecipato attraverso l’agenzia Roma Servizi per la Mobilità, che ha presentato le attività del Centro di Competenza sulla Sicurezza Stradale,  sul quale recentemente il Campidoglio ha varato un provvedimento mirato a una maggiore partecipazione da parte delle forze sociali. L'agenzia ha inoltre illustrato il  programma straordinario
sulla sicurezza in strada da poco lanciato dalla stessa Amministrazione comunale.

Bus e tram real time

Tg della Mobilità

 

AMBIENTE

raccolta ingombranti domenica 23 aprile nei municipi dispari