Aeroporto di Fiumicino: inaugurata la nuova "area E"

21-12-2016
Con 90mila metri quadrati la nuova area di imbarco internazionale raddoppierà i voli extra-Shengen

Novantamila metri quadri, una capacità di ospitare 6 milioni di passeggeri in più, 22 nuove porte di imbarco. Sono le caratteristiche della nuova area di imbarco per i voli internazionali dell’aeroporto Leonardo Da Vinci, inaugurata ieri. E' denominata “area E” e consentirà di raddoppiare il numero dei voli fuori dall’area di Shengen (90 destinazioni).  Tra partenze e arrivi l’area E permetterà di gestire 13 milioni di passeggeri l’anno, sia in partenza che in arrivo. L'investimento è stato pari a 390 milioni di euro.