Anche il Grab nel piano-risorse del ministero dei Trasporti

Giovedì, Agosto 2, 2018
Un decreto sblocca il pacchetto risorse per le ciclovie turistiche

C'è anche il Grab romano, il progetto per il raccordo anulare delle biciclette, nell'elenco di risorse sbloccate dal Ministero dei Trasporti, un decreto interministeriale (varato di concerto con i ministeri delle Politiche Agricole e dei Beni e delle attività culturali) che sblocca oltre 161 milioni di euro spalmati nel periodo 2016/2019 per realizzare un elenco di ciclovie turistiche sul territorio nazionale.

In dettaglio, spiega la nota del ministero, "4.780.679,60 euro relativi all’annualità 2016 sono destinati alla redazione dei progetti di fattibilità tecnica ed economica della ciclovia del Sole (Verona-Firenze), della ciclovia del Vento (Venezia-Torino), della ciclovia dell’acquedotto pugliese e del GRAB di Roma. I restanti 159.999.999,96 di euro sono invece destinati, per gli anni 2017-2019, a garantire, per tutte le ciclovie turistiche, lo sviluppo del progetto di fattibilità tecnica ed economica e delle successive fasi di progettazione."

Lo stesso decreto detta le modalità di rendicontazione e prevede la revoca delle risorse in caso di mancata parziale realizzazione degli interventi. Spetterà ad un Tavolo permanente di monitoraggio la verifica degli obiettivi raggiunti. (red)

AMBIENTE