Aumentano le piste ciclabili ma non i ciclisti

26-01-2018
Percorsi dedicati per le ciclabili

Il fatturato complessivo delle attività legate alla bicicletta, in Italia, è arrivato a 6 miliardi di euro e le piste ciclabili sono aumentate del 50 per cento dal 2008 al 2015. Ma gli italiani che usano la due ruote a pedali in sette anni non sono aumentati: erano il 3,6 per cento nel 2008, la percentuale non cambia nel 2015. Lo rivela il rapporto dell’Osservatorio nazionale Focus 2R presentato a Milano da Anci, Legambiente e Confindustria Ancma che ha condotto la ricerca in oltre 100 città capoluogo. Gli utenti delle bici sarebbero in calo non perché non c'è una domanda di nuova mobilità, ma perché le infrastrutture non sarebbero adeguate al punto da raccogliere nuova utenza. Il lato positivo, invece, sarebbe da cercare nel valore aggiunto della produzione di bici e accessori, ciclovacanze e insieme delle positività generate dall’approccio alla mobilità green. Come risparmio di carburante, benefici per la salute e riduzione di emissioni nocive.