Eco-incentivi, come calcolarli

21-12-2018
Fino a 6mila euro per un elettrico o ibrido
 
Con l’introduzione degli eco-incentivi, la maggior parte degli automobilisti in questi giorni si sta ponendo una domanda:”Come faccio a conoscere il livello di emissioni di CO2 della mia vettura?”. L’abitudine media, infatti, è quella di ragionare in termini di Euro 3, 4, 5 e così via. Ma questo non dice tutto. Occorre moltiplicare i km che mediamente percorriamo annualmente per il valore di emissioni g/Km di CO2 indicati sul libretto di circolazione e certificati dalla casa di produzione del veicolo.
 
Conoscere precisamente questo valore consente di capire la quota di incentivi economici spettanti ai neo-acquirenti di veicoli elettrici e ibridi. La manovra prevede, salvo cambiamenti, incentivi compresi tra i 1.500 e i 6.000 euro, a seconda dell’auto che si intende acquistare. 

In evidenza

Nuovo corridoio della mobilità

Chiusure per la Metro A