Ferrovie, nuova stazione Pigneto: lavori al via dal 26

07-06-2017

Dopo qualche mese di attesa, alal fine l’incontro tra tecnici di Ferrovie e residenti c’è stato e la data di inizio lavori è stata fissata. Partiranno il 26 giugno, quindi, i cantieri per la realizzazione della
nuova stazione Pigneto, destinata a diventare il terzo scalo ferroviario più importante della città, dopo Termini e Tiburtina. La nuova stazione, infatti, sarà il nodo di scambio tra le ferrovie FL1, FL3, metro C e Termini-Giardinetti, oltre ai tram che transitano sulla Prenestina.

Ancora da stabilire nel dettaglio l’impatto dei cantieri sulla viabilità della zona, ma nel corso della riunione i residenti hanno espresso la loro preoccupazione in merito.

I lavori si svolgeranno in due fasi e dureranno circa tre anni. Per i due lotti previsti saranno necessari circa 54 milioni di euro. Per ora ne sono stati stanziati i 22 necessari per la prima fase. Alla fine la circonvallazione Casilina si presenterà in una veste totalmente diversa, con il vallo ferroviario coperto e le due parti del Pigneto rimesse in comunicazione non solo attraverso il ponticello cha ora sovrasta
la ferrovia