Lotta allo Smog: arriva il fotovoltaico a "noleggio"

24-12-2018
Il solare per tutte le tasche. Con il noleggio si abbattono costi d'impianto e burocrazia

Dotare la propria casa di un impianto fotovoltaico senza doverne sopportare il costo di acquisto ed installazione degli impianti necessari. Arriva infatti la formula del “noleggio” un’idea lanciata sul mercato con l’obiettivo di rendere appetibile il fotovoltaico anche a chi non ha il denaro necessario per sopportare l’investimento iniziale, anche se quest’ultimo negli anni viene ripagato. A proporlo è la Green Genius, una azienda di calibro internazionale sul fronte delle “rinnovabili” che è appena sbarcata nel Bel Paese e che da notizia di questa opportunità tramite il sito greengenius.it., da dove si può anche “simulare” il potenziale sconto. Oltre alla questione costi, il freno al fotovoltaico lo mette anche la troppa burocrazia. Con un’ abbonamento si abbatteranno da subito i costi dell’energia elettrica, senza dover attendere anni per l’ammortamento dell’investimento iniziale e senza contare le prospettive in termini di azzeramento delle emissioni dannose. Ricordiamo che solo in Italia sono 90mila le morti premature dovute allo smog. La Green Genius propone un pacchetto completo: impianti e installazione degli stessi, pratiche burocratiche e manutenzione. In sostanza, “l’abbonato” pagherà solo l’energia prodotta dalla centrale solare. Il fotovoltaico diventa quindi un servizio “sharing”, ossia condivisibile da tutti. L’azienda afferma di poter garantire una bolletta più leggera per le famiglie di almeno il 20 per cento. Per le aziende anche di più, ottima soluzione soprattutto in questo momento in cui le imprese sono afflitte dalla stretta sul credito e dalla scarsa liquidità per investire.   

Mauro Muraour

Traffico real time

Traffico in tempo reale