Metro C, nuove ruote per i treni

Martedì, Febbraio 14, 2017
Appalto vinto da un'azienda tedesca

Le nuove ruote dei treni della metro C “parleranno” tedesco. L’appalto da 1,2 milioni di euro per la fornitura delle 228 ruote che andranno a sostituire quelle danneggiate su 6 convogli è stato infatti aggiudicato dall’Atac alla Ghh-Bonatrans di Oberhausen, una società con sede nei pressi di Duisburg.

L’intervento si è reso necessario dopo la scoperta dell’anomalo consumo delle ruote dei treni che servono la linea C. In pratica, dopo appena 30mila chilometri erano già rovinate, mentre generalmente la sostituzione è prevista intorno ai 150mila chilometri percorsi.

Per ovviare a tale anomalia Atac ha anche già sostituito uno scambio, ritenuto responsabile di questo consumo eccessivo, in corrispondenza della stazione di Malatesta.