Motorizzazione privata giù di 16 punti percentuali

30-11-2017
Dato registrato da Ania negli ultimi dieci anni

Sedici punti percentuali in 10 anni. Di tanto si sarebbe ridotto, nel nostro Paese, il tasso di motorizzazione, passando, nella fascia d’età 18-45 anni, dal 53 per cento del 2005 al 37 del 2016. I dati, su indagine a campione, sono stati diffusi dall’Ania, l’Associazione nazionale delle assicurazioni. Un contrazione, quella della mobilità privata, che da tempo si registra soprattutto tra i più giovani e che in buona parte viene attribuita al boom di quella condivisa, ovvero il car sharing (in media 5.600 noleggi giornalieri) e il car pooling, gli spostamenti condivisi, ad esempio tra colleghi sulla direttrice casa-lavoro (2,5 milioni di utenti, ha ricordato Maria Bianca Farina, presidente di Ania). Nei giorni scorsi l’assessore capitolino ai Trasporti, Linda Meleo, ha annunciato fondi per quasi 900mila euro dedicati all’ampliamento del car sharing comunale.