Più luce per quattro pensiline

Martedì, Dicembre 26, 2017
Gli impianti si trovano lungo la Prenestina, su viale Togliatti e in zona Ostiense

Illuminare nelle ore serali le pensiline del trasporto pubblico non raggiunte da rete elettrica. Lo prevede il piano avviato dall'Atac con l'obiettivo di offrire maggiore sicurezza ai passeggeri in attesa e ai
conducenti, anche alla luce dei recenti casi di aggressione che si sono verificati a danno del personale. Il primo step del progetto prevede l'installazione su 4 pensiline di dispositivi con luci a led alimentati tramite un impianto fotovoltaico di nuova generazione. Due delle quattro fermate in sperimentazione si trovano lungo la linea tram 14, in viale Palmiro Togliatti, all'incrocio con via
Prenestina. Un'altra in via Prenestina all'incrocio con piazza Caballini, fermata per i tram 5 e 14. L'ultima sul tracciato delle linee 673 e 715 in via Pellegrino Matteucci, in zona Ostiense. "Si tratta di fermate - spiega l'Atac in una nota - che, per diversi motivi, erano prive di alimentazione da rete elettrica e poco esposte all'illuminazione stradale notturna e quindi risultavano particolarmente buie".

AMBIENTE