Pineta Castel Fusano, divieto di accesso sino al 31 gennaio

27-11-2017
Effettuate riaperture dove gli interventi di bonifica sono terminati

Il sindaco, Virginia Raggi, ha firmato l'ordinanza che vieta l'accesso ai pedoni ed ai veicoli nella Pineta delle Acque Rosse e in parte di quella di Castel Fusano, fino al 31 gennaio 2018. Con lo stesso provvedimento, è stata anche disposta la riapertura della viabilità principale e secondaria nei tratti in cui sono state effettuate le operazioni di mitigazione del rischio.

Come si ricorderà, la Pineta di Castel Fusano dal 17 luglio è stata interessata da una serie di incendi che hanno causato ingenti danni al patrimonio arboreo, seguiti da quello, di notevoli proporzioni, che il 27 luglio ha colpito la Pineta delle Acque Rosse.

L'Ufficio Gestione della Pineta di Castel Fusano e della Pineta delle Acque Rosse sta ancora effettuando interventi di mitigazione del rischio.

Ad oggi, sono state effettuate numerose operazioni di bonifica e di messa in sicurezza delle aree colpite (abbattimento delle piante irrimediabilmente compresse e quindi a rischio di stabilità, rimozione degli alberi abbattuti, potatute di riequilibrio, pulizia delle aree interessate dall'incendio, opere di manutenzione straordinaria in Via di Villa di Plinio).