Pums, ancora un mese per votare le proposte

30-01-2018
Al portale sono arrivati complessivamente 2668 suggerimenti

Ancora un mese. Ci sarà tempo fino al 28 febbraio per votare e commentare le proposte arrivate a pumsroma.it, la piattaforma digitale di ascolto messa in campo  da Roma Servizi per la Mobilità. Al portale sono arrivati 2.668 suggerimenti,  esigenze reali che arrivano dai territori, sulle quali tutti potranno esprimere un parere. Le più votate e ritenute realizzabili dal punto di vista tecnico, sociale, economico e ambientale andranno ad aggiungersi ai punti fermi del Pums. Si tratta di quelle invariabili che formano l’ossatura del Piano urbano della mobilità sostenibile che nei prossimi 5-10 anni, detterà le basi della nuova mobilità della città. Delle 2.668 proposte arrivate, 881 riguardano  il trasporto pubblico; 551 il sistema della ciclabilità; 391 il traffico privato; 255 la sicurezza stradale; 125 le isole ambientali; 93 sono idee per l’accessibilità di tutti mentre 31 hanno per oggetto tecnologie telematiche.