Stazione Acilia Sud, sbloccati i pagamenti

21-01-2017
La nuova fermata della Roma-Lido è attesa per l'estate

"In relazione allo stato di avanzamento dei lavori di realizzazione della nuova fermata Acilia Sud della ferrovia Roma-Lido Atac, titolare del contratto di servizio per l'esercizio sulla linea e stazione appaltante dei lavori della stazione, ha ricevuto da parte della Regione Lazio tutti i pagamenti dovuti, relativi agli stati di avanzamento dei lavori. I pagamenti sono stati effettuati il 22 dicembre 2016 (con valuta al 27 dicembre 2016). A quanto risulta agli Uffici regionali competenti, Atac non ha ancora effettuato i pagamenti dovuti alla società appaltatrice dei lavori ma ha assicurato che, dopo i dovuti accertamenti amministrativi e contabili, provvederà al pagamento. I lavori riprenderanno entro 7 giorni dall'avvenuto pagamento da parte di Atac. La società appaltatrice ha inoltre assicurato che i lavori avranno termine entro l'estate 2017. Si ricorda, infine, che la Regione Lazio, a seguito della firma del Patto per il Lazio siglato il 20 maggio 2016 e della relativa delibera del Cipe, ha un nuovo finanziamento disponibile di 180 milioni di euro, destinato alla modernizzazione dell'intera linea Roma-Lido". Lo dichiara in una nota Michele Civita, assessore alle Politiche del Territorio e alla Mobilità della Regione Lazio.