Ztl e strisce blu: il permesso si fa da casa

16-11-2016
Con le nuove procedure i cittadini non saranno più obbligati ad andare allo Sportello al pubblico

Riduzione della mobilità, procedure semplificate, costi ridotti. Sono i tre maggiori vantaggi delle nuove modalità di richiesta dei permessi per le Ztl e per la sosta nelle strisce blu, che dall'1 dicembre, infatti, possono essere svolte tutte on-line, comodamente da casa, ottenendo il tagliando immediatamente. Si immettono i dati per la verifica dell’identità e se tutto viene confermato si trova nel proprio account il documento in formato Pdf che si può stampare senza problemi, da un qualsiasi computer, per poi essere esposto in auto.

I cittadini potranno così evitare di muoversi per arrivare allo Sportello al pubblico dell’agenzia Roma Servizi per la Mobilità (piazzale degli Archivi 40-Eur), funzionari e impiegati della stessa potranno avere più tempo da dedicare alle molte funzioni che svolgono e l’Amministrazione risparmierà soldi.

Tutte le informazioni di dettaglio sono sul sito romamobilita.it, alle pagine dedicate per Ztl e strisce blu.