Oggi a Roma

25-02-2020
Orario feriale per la rete capitolina del trasporto pubblico. Metro A: ripristinato, solo in uscita, il servizio della fermata“Barberini”. Resta attiva la navetta bus di supporto MA10 Termini/Repubblica/Barberini; chiusa la stazione di "Cornelia", attiva la navetta bus MA13 Cornelia-Valle Aurelia.
 
Dalle 9 alle 12 sfilata di carnevale tra via Guicciardini e via Merulana da parte degli alunni delle scuole Guicciardini e Baccarini. Possibili ralentamenti al traffico al passaggio della manifestazione.
 
CANTIERI
Lavori sulla Via del Mare. Nella fascia oraria 9,30-16 senso unico alternato altezza Casal Bernocchi.
Sino a metà marzo, i lavori di riqualificazione in corso a via Aurelia interesseranno il tratto tra la stazione Aurelia e via di Villa Troili. Il traffico in direzione Centro verrà per un tratto deviato sulla corsia laterale e poi procederà sulla corsia opposta, ovvero quella verso fuori Roma, che diventa a doppio senso. Per il cantiere, è prevista una deviazione per le linee di bus 028, 087, 246, 246P, 247 e 985, che saltano la fermata numero 73070, che si trova sulla laterale di via Aurelia direzione Centro, alcuni metri dopo via della stazione Aurelia.
Lavori di consolidamento del sottopasso tra la Pontina e la Colombo. Restringimento di carreggiata all'altezza di viale Carlo Levi. Ripercussioni per la viabilità.
Nuova viabilità collegata al cantiere per la realizzazione del nodo ferroviario del Pigneto. Gli itinerari alternativi per aggirare l'area di cantiere. Inoltre, deviazione per le linee di bus 50, 81, 105, 412, nMC e n11.
Galleria Giovanni XXIII: prima fase dei lavori di riqualificazione, chiuso il tunnel in direzione Pineta Sacchetti.  I dettagli e i percorsi alternativi.
Per un dissesto del manto stradale viale della Moschea è temporaneamente a senso unico fra via di Ponte Salario e la Tangenziale in direzione di quest'ultima. Percorrendo la Tangenziale direzione San Giovanni, quindi, non si può svoltare a destra su viale della Moschea. 
 
ZTL, GLI ORARI DI OGGI
Ztl del Centro attiva dalle 6,30 alle 18; Ztl del Tridente in vigore dalle 6,30 alle 19; Ztl di Trastevere in funzione dalle 6,30 alle 10.
 
SMOG
I blocchi anti-smog permanenti: nella Fascia Verde, dal lunedì al venerdì si fermano, h24, le auto a benzina sino a Euro 1 e quelle diesel fino a Euro 2. Nel più piccolo Anello Ferroviario, invece, dal lunedì al venerdì (sempre h24) il divieto è per le auto a benzina Euro 2, per quelle diesel Euro 3 (con una riduzione, sino a fine marzo, della fascia oraria di stop per i veicoli comemrciali) e per moto e motorini Euro 1. La mappa di Fascia Verde e Anello Ferroviario. Naturalmente i veicoli bloccati nella Fascia Verde, sono bloccati anche nel più piccolo Anello Ferroviario. Ecco invece le ordinanze della sindaca su questi blocchi permanenti (ordinanza limitazioni auto; ordinanza limitazioni moto). Per moto e motorini Euro 0 resta confermato, nell’Anello Ferroviario, il blocco 7 giorni su 7. Nelle ordinanze ci sono anche le deroghe che riguardano, tra gli altri, i mezzi a Gpl e a metano, i veicoli con contrassegno disabili e le due ruote registrate come storiche.
 
PREFERENZIALI e DIVIETI NOTTURNI in TANGENZIALE
Le telecamere controllano, tutti i giorni, feriali e festivi, 24 ore su 24, i transiti non autorizzati sulle corsie preferenziali di via Nazionale, via dell'Amba Aradam, via Nomentana, via Ostiense, via Aurelia, via del Tritone, via di Santa Maria in Cosmedin, circonvallazione Cornelia, via Catania e via di Portonaccio. Sulle altre preferenziali, il controllo è affidato agli ausiliari del traffico e ai vigili urbani.
 
Tutte le notti, tra le 23 e le 6, la Tangenziale è chiusa tra la Nomentana e il Ponte delle Valli, in entrambe le direzioni. Sempre tra le 23 e le 6, tutte le notti, Tangenziale chiusa anche tra largo Passamonti (San Lorenzo) e viale Castrense (San Giovanni). Nelle stesse ore, chiuso l'accesso in Tangenziale anche da via Prenestina. Previste le consuete deroghe al divieto di transito per i veicoli adibiti al trasporto disabili, ambulanze e mezzi di soccorso, mezzi di pubblica sicurezza e di trasporto pubblico locale (compresi taxi e ncc), i mezzi addetti alla pulizia delle strade, i veicoli del soccorso pubblico, delle forze dell'ordine e della Polizia Locale, i veicoli adibiti alle attività di Sorveglianza, Monitoraggio, Pronto Intervento e Manutenzione di competenza del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana.