Nuovi bus Atac, ecco i primi 80

01-08-2019
Saranno 227 entro ottobre
Arrivati in città i primi 80 nuovi autobus, su un totale di 227, acquistati da Roma Capitale per le linee di Atac. I primi 60 sono entrati in servizio il 1° agosto, altri 20 entro il fine settimana e ulteriori 147 entro ottobre.
 
Le vetture sono assegnate alle principali rimesse Atac: 20 mezzi da 10 metri saranno dislocati ad Acilia, 20 da 12 metri a Grottarossa, 10 da 12 metri a Magliana, 20 da 12 metri a metano a Tor Sapienza e 10 da 12 metri a metano a Tor Pagnotta. 
 
I nuovi mezzi ad agosto servono anche per garantire il servizio sostitutivo lungo le tratte della metro A di volta in volta interessate dai lavori. Successivamente, andranno in servizio, ad esempio, sulle linee 075 e 508 (zona Tor Bella Monaca), 98 e 775 (zona Corviale), 063 (zona stazione Acilia), 309 e 544 (zona Casal Bruciato).
 
“Mettiamo su strada nuovi autobus per rafforzare le linee periferiche della nostra città”, hanno sottolineato il sindaco Virginia Raggi e l’assessore ai trasporti Linda Meleo.  
 
"Da oggi i cittadini possono vedere concretamente il rilancio di Atac, lungamente atteso. Cittadini e passeggeri che in questi anni hanno dovuto subire una progressiva e costante diminuzione di servizio, per ragioni che abbiamo descritto nel Piano di Concordato e piu volte spiegato” così il presidente dell’azienda capitolina di trasporti, Paolo Simioni.
 
"Ora però - ha continuato Simioni - è arrivato il momento di lasciarci alle spalle quel passato. L'Atac di oggi non è piu quella di ieri, che viveva quasi fine a se stessa, ma somiglia sempre più a quella di domani: un'azienda con al centro il passeggero, economicamente sana, che ricerca sempre maggiore efficienza e produttivita.
 
LE CARATTERISTICHE TECNICHE DEI BUS - La fornitura prevede complessivamente 227 bus, 116 a gasolio (euro 6) da 12 metri e altri 20, sempre a gasolio da 10 metri. Le altre 91 vetture, da 12 metri, sono a metano. I mezzi sono a due e tre porte, hanno tutti la pedana manuale e il posto per i portatori di disabilità e contengono fino a 109 posti (i 12 metri a gasolio). Tutti i mezzi sono dotati di impianto antincendio, videosorveglianza, climatizzatori, sistema Avm di localizzazione e conta passeggeri, monitor multimediali e  cartelli indicatori a led. I mezzi sono coperti da una garanzia di cinque anni.

Altri nuovi bus arriveranno dal 2020. Complessivamente la flotta Atac avrà circa 700 nuovi bus. 

Traffico real time

Traffico in tempo reale