Sanificazione di strade e cassonetti

24-03-2020
Sono alcune delle misure di igiene straordinaria messe a punto dal Campidoglio

 

Il virus si combatte stando a casa ma anche osservando un rigoroso protocollo di igiene e pulizia. Sono le strade dove ci sono i mercati, le farmacie, i negozi di alimentari, le fermate bus e gli ospedali i luoghi dove è stata potenziata la sanificazione.

Lo fa sapere la sindaca, Virginia Raggi con un video su Facebook. “A oggi - ha spiegato - sono stati sanificati 50mila cassonetti e utilizzati oltre 700mila litri di igienizzante. Stiamo dando priorità alle strade dove si trovano farmacie e supermarket”.

Interventi anche nelle aree delle stazioni e alle fermate dei bus. Mentre l’igiene straordinaria interessa da giorni i mezzi Atac e Cotral, la sindaca ha rassicurato i tassisti: “Da questa settimana installeremo dei bagni chimici presso i parcheggi taxi”. La richiesta era arrivata dai conducenti dopo la chiusura delle attività commerciali, come ad esempio i bar, che aveva lasciato gli autisti senza la disponibilità di servizi sanitari.